The Adventure Game and Interactive Novel

The Adventure Game and Interactive Novel


  • Category Archives Game Development
  • Primi Bug già fixati!!!

    Cari confratelli e consorelle, come preannunciato il lancio di questa edizione aperta prevede che gli utenti inviino i loro feedback e i loro accorgimenti così da rendere Nicolas Eymerich “Il Villaggio” un gioco davvero vicino al suo pubblico.

    Nonostante il gioco sia uscito solamente ieri abbiamo già ricevuto tante segnalazioni di accorgimenti da apportare e di bug da risolvere, ecco quindi per rendervi davvero partecipi di questo processo di sviluppo la lista dei bug che sono già stati FELICEMENTE RISOLTI:

    1 – Lichene rosso da mettere in ambiente

    2 – Pareti x targhette

    3 – Scena incendio ampest03

    4 – Effetto sonoro del ‘cazzotto’ all’avventore.

    5 – Credits Aggiornati per Versione Aperta!

    6 – METTERE VIDEO intro con nuovo audio

    8 – GFX ITEM: coso rosso –> lichene rosso … fare animazione cervo. –^

    9 – Fatto questo, tornato dal giano scatta scena con cervo che butta giu giano

    10 – Ampliare logica Giano

    11 – TUTORIAL: c’è scritto MAPPA DELL’ABBAZIA

    12 – Dopo schermata MONDADORI, lasciare 2-3 secondi di pausa in più, che non si interrompa l’audio bruscamente

    13 – Nei credits il titolo è graficamente incasinato, ha delle righe verticali che non ci devono essere

    15 – Quando c’è il titolo dell’atto, es. PRIMA PARTE – AURORE, togliere bottoni (io ho visto il bottone MENU) e il puntatore

    16 – Audio di sottofondo nello sfondo interattivo del Libro! lo stesso dell’ambiente

    17 – Limitare cigolio targa, non così continuo, in BALLATOIO.

    18 – Dice “Il mio diario degli appunti. Cosa ci fa per terra?” anche come descrizione in inventario. Produrre frase tagliata “Il mio diario degli appunti.”

    19 – Nella locanda, limitare (non continuo) il piagnucolio della donna. Spostarlo a DX (ora si sente al centro della scena)

    20 – Lo sfondo interattivo del LIBRO deve scattare più facilmente, anche cliccando su una delle pagine raccolte o sul diario in inventario

    21 – Che ci si possa sedere (cliccare) anche sulla panca a DX per mangiare.

    22 – Audio di sottofondo (stesso di ambiente) quando mangia nello sfondo interattivo.

    23 – “Al momento non mi interessa” su “parla con avventore”, manca l’audio parlato

    24 – Mettere occhi indemoniati di default a moglie

    25 – Risolto lo sfondo interattivo del libro, deve: mettere le pagine tutte PARI (quella selezionata rimane con angolo alzato. E magari si allineano e cliccandole si può sentire la gameinfonarrativa. O altro, che inviti a sentire il riassunto. Altrimenti non si capisce che è disponibile.

    26 – Grave Bug logica barili.

    27 – Nella catapulta in ambiente manca l’arco e le corde penzolanti

    28 – SE POSSIBILE: terminata descrizione, che ritorni al gioco senza dover cliccare. E’ sempre fastidioso.

    29 – La musica all’inizio di ATTO II la farei sentire una volta sola.

    30 – DIARIO SBAGLIATO! sempre presente fondo sbagliato delle pagine del diario

    31 – Inserire sfondo TARGHE in locanda – appena arriva GFX retouched

    32 – Lo sfondo interattivo della Tomba in AMPEST01, deve potersi rivedere, magari senza poter riesaminare. Ma rivedersi graficamente sì.

    33 – Spaventapasseri: ora il cielo è fermo. Dovrebbe muoversi un po’

    34 – Casa Fabbro sfondo interattivo: area attiva martello è troppo estesa, è cliccabile anche puntando un bel po’ a sinistra.

    35 – Non si vede il disegno del rosario nel diario

    36 – Dice troppo spesso gli obiettivi – dimezzare o addirittura ‘trimezzare’ la frequenza

    37 – Quando si sveglia Corona dice “Impossibile! Sono saldati con la ceralacca!”

    38 – Il barile, dentro è vuoto. Manca layer pece.

    39 – Appare testo “Osserva CoronaMG” nello sfondo interattivo di Corona

    40 – Manca audio in sfondo interattivo Catapulta

    41 – Casa della donna che piange PRIVA DI AUDIO

    42 – Allungare con 7 diversi step-preset di aiuto divino gli sfondi interattivi di ARCO e MONILE. Mettere effetti sonori

    La lista è lunghissima e comprende grandi e piccoli accorgimenti, ebbene la confraternita è salda e vedrà di avvicinare quanto più possibile il gioco alle aspettative dei giocatori.

    Chi ha avuto la fede e la pazienza di aspettare un anno per giocare un secondo indimenticabile capitolo verrà ricompensato.
    Scriveteci ciò che vorreste aggiungere/cambiare al gioco e quello che c’è da sistemare per farlo funzionare al meglio all’indirizzo: info@ticonblu.it .
    Presto verranno inoltre inseriti nelle tabelle “Lista dei desideri” e la diabolica “Lista problemi” i vostri suggerimenti ordinati in base alla loro rilevanza e fattibilità.

    Forza confratelli e consorelle, in palio c’è la possibilità di vedere inciso “in aeternum”  il proprio nome su una delle lapidi nel gioco. Affrettatevi dunque e non siate modici di proposte o di critiche!

    Per ora GRAZIE a tutti voi confratelli e consorelle per il sostegno che ci avete dato e che ci state dando!

    LAUDETUR!!!!

     


  • “IL VILLAGGIO” in-game video n. 1

    Ave confratelli e consorelle!
    Eccovi il primo video in-game, quindi tratto direttamente dal gioco. Esso è stato realizzato con spezzoni di una versione ormai superata, quindi vedrete alcune cose che ora non sono più tali (per esempio il calderone nella locanda in 2D, ora in 3D. Qualche buco nel cielo… vediamo chi lo trova!)

    LAUDETUR!


  • Come procederemo!

    Cari confratelli e consorelle della confraternita dell’Inquisitore!

    Ecco come procederemo per lavorare insieme a tutti voi alla produzione del gioco Nicolas Eymerich, Inquisitore – capitolo II “IL VILLAGGIO”, che pubblicheremo il 27 gennaio 2014 in Prima Edizione Aperta.

    Abbiamo già parlato delle due liste che compileremo: la LISTA DEI PROBLEMI DA RISOLVERE e LA LISTA DEI DESIDERI.

    Per quanto riguarda la LISTA DEI PROBLEMI DA RISOLVERE, qualora ce ne siano ed essa venga compilata (e, ahinoi, diamo per scontato che imperfezioni che ne sfuggiranno!), avrà naturalmente la precedenza. Cioè: daremo la precedenza agli aspetti funzionali del gioco, sia a livello tecnico, sia di comprensione della trama e degli enigmi.

    Ma veniamo alla parte più interessante, cioè LA LISTA DEI DESIDERI, che verrà compilata con tutte le buone idee che ci proporrete una volta che avrete giocato al VILLAGGIO, ne conoscerete la struttura e sarete in grado di fornire idee pertinenti, relativamente a quanto già esistente nel gioco. Cioè verranno valutate, ovviamente in base al buon senso e alla sostenibilità produttiva/economica.

    La LISTA DEI DESIDERI parte già con alcune cose ‘precompilate’, che appena ne avremo la possibilità intendiamo produrre:

    - realizzazione doppiaggi aggiuntivi per audiogame: i doppiaggi da fare, per rendere anche in versione audiogame le millemila sfumature presenti nel gioco, sono tantissimi.
    - realizzazione dei doppiaggi in latino: per questi servono davvero tante risorse. Dobbiamo quindi aspettare di aver raccolto un amm0ntare sufficiente per poterli avviare.
    - postproduzione aggiuntiva del gioco e alto livello di ‘polishing’: questo significa ripassare tutti gli ambienti, le scene, ecc, lavorando di fino sui dettagli. Oltre naturalmente alla suddetta LISTA DEI PROBLEMI RILEVATI
    - trama aggiuntiva per ogni atto: questo punto è per noi importantissimo, e crediamo che qui davvero il gioco potrà beneficiare delle tantissime idee che speriamo ci sottoporrete. Ne riparleremo, dopo il 27 gennaio, più approfonditamente, una volta che conoscerete già il gioco.
    - villani e villane, appestati e non, con intelligenza artificiale e interagibili, che popolano il villaggio;
    - ulteriore postproduzione grafica di tutte le ambientazioni;
    - realizzazione doppiaggi in inglese;
    - musiche e tappeti sonori aggiuntivi.

    Una delle prime cose che faremo, quindi sarà anche fare una sorta di sondaggio tra tutti i confratelli e consorelle, per sapere quello che ritenete/riteniamo debba essere in cima alla lista.

    Quindi preparatevi. IL VILLAGGIO attende tutti noi!

    LAUDETUR!


  • “IL VILLAGGIO” sta arrivando! E… buon anno!

    Il corpo di guardia del villaggio di CalcaresBenritrovati cari confratelli e consorelle! Rieccoci qui, nel blog del videogioco di Nicolas Eymerich, Inquisitore! E’ passato un anno e oltre dall’ultimo intervento… avendo postato sempre sulla pagina FB dell’inquisitore https://www.facebook.com/NicolasEymerichInquisitor.

    Ci siamo. Il secondo capitolo sta arrivando. “IL VILLAGGIO” uscirà in Italia il 27 gennaio, in versione Prima Edizione Aperta, PC/MAC digital only. La versione boxata arriverà in un secondo tempo. Quando avremo, insieme a voi tutti, terminato la nostra opera.

    Cosa significa Prima Edizione Aperta? Memori di quanto sia stato importante, per il primo capitolo, il giudizio e il riscontro del nostro pubblico italiano, abbiamo deciso di seguire la stessa strada per il secondo.

    Il 27 gennaio il videogioco che pubblicheremo sarà finito, totalmente giocabile, ma non ‘chiuso’.

    Acquistando “IL VILLAGGIO” in Prima Edizione Aperta, avrete naturalmente accesso a tutti i futuri aggiornamenti del videogioco, fino al giorno del Giudizio (e oltre, rete permettendo!) e alla possibilità di lavorare insieme a noi alla produzione del videogioco.

    Attenderemo infatti le opinioni di tutti voi confratelli e consorelle, rilevazioni di eventuali problemi, suggerimenti per cose da aggiungere, easter egg da inserire, in modo da rendere “Il Villaggio” migliore possibile. Come?

    Terremo la “LISTA PROBLEMI” dove inseriremo tutte ciò, da voi rilevato, che deve essere sistemato per portare il ‘polishing’ (livello di ‘pulizia’) del gioco al massimo. Terremo inoltre la “LISTA DEI DESIDERI”, dove inseriremo le idee migliori che ci verranno proposte per rendere il gioco ancora più intrigante e divertente e, possibilmente, terrificante! Useremo sia questo blog sia la pagina FB per gli aggiornamenti, frequenti, in merito.

    I TRE confratelli e consorelle che avranno contribuito maggiormente alla produzione del gioco, sia come LISTA PROBLEMI DA RISOLVERE sia come LISTA DEI DESIDERI, avranno di diritto:

    - proprio nome e cognome citato nella sezione CONFRATERNITA DELL’INQUISITORE del gioco (in doppiaggio, dalla voce dell’autore), accessibile da menu principale;

    - proprio nome inciso su targa marmorea sulla parete della chiesa di Calcares (e pronunciato dalla voce di Eymerich che descrive la targa).

    SARAI DEI NOSTRI?

    - – - – -

    Acquistando la Prima Edizione Aperta, contribuirete inoltre concretamente anche al lato economico della produzione.

    Il secondo capitolo è molto più ampio del primo (circa il doppio) e contiene quasi 30000 parole doppiate in italiano contro le 17000 del capitolo 1. Ci sono il doppio di minigame e ognuno di essi è davvero originale e bello. C’è un coprotagonista, Jacinto Corona da Valladolid, che ti consentirà di muoverti non solo nei panni di Eymerich, ma anche del confratello dotato di vizi e virtù differenti. E naturalmente, tutto accessibile per non vedenti e disabili motori. Insomma, un grandissimo sforzo, produttivo ed economico, completamente auto finanziato.

    Per questo, acquistando la Prima Edizione Aperta del videogioco “IL VILLAGGIO”, che comprende anche l’audiogame, ci aiuterai concretamente a produrre la versione definitiva del videogioco. 

    Destineremo infatti tutti i guadagni a:

    •  realizzazione dei doppiaggi in latino;
    •  postproduzione aggiuntiva del gioco e alto livello di ‘polishing’;
    •  trama aggiuntiva per ogni atto; realizzazione relativi doppiaggi aggiuntivi per audiogame;
    •  villani e villane, appestati e non, con intelligenza artificiale e interagibili, che popolano il villaggio;
    •  ulteriore postproduzione grafica di tutte le ambientazioni;
    •  realizzazione doppiaggi in inglese;
    •  musiche e tappeti sonori aggiuntivi.

    Per questo sarà possibile sostenere la produzione in diversi modi: dal semplice acquisto della Prima Edizione Aperta, cioè il videogioco vero e proprio, fino a un concreto aiuto, che naturalmente sarà ricambiato da tante dimostrazioni di riconoscenza altrettanto concrete. Ma ne parleremo nei prossimi giorni.

    Quindi, che la Confraternita dell’Inquisitore sia sempre più numerosa, che i videogiochi indipendenti italiani acquisiscano sempre più forza, che i videogiochi accessibili siano sempre più numerosi!

    LAUDETUR!

    Ivan Venturi (autore-scrittore-produttore-regista del videogioco di Nicolas Eymerich)


  • Multiplayer.it

     

    Siamo anche su Multiplayer.it !!

     


  • Fantasy Magazine

     

    Emanuele Manco ha giocato al nostro gioco e lo ha recensito per Fantasy Magazine. Buona lettura!

     


  • Z-Giochi

     

    Per la recensione, cliccate qui!

     

     


  • In arrivo aggiornamento iOs

     

    Submission per l'update iOs… FATTA!Speriamo sia online entro il 21/12/2012…

     

    L'aggiornamento includerà:

     

    Accessibilità migliorata per non vedenti, versione Interactive Novel

    Tonnellate di bug sterminati

    Migliorie grafiche

    Inventario migliorato

    Inserimento del menu di avvio


  • Gamerscritic

     

    Ancora un'altra bella recensione del nostro gioco. Brindiamo!!

     


  • Recensione di SpazioGames

     

    Siamo anche su SpazioGames!

     




©2017 Nicolas Eymerich, Inquisitore Entries (RSS) e Comments (RSS)  Raindrops Theme